Telecomunicazioni

Abbiamo progettato centrali d’allarme per sistemi di sicurezza civili. La comunicazione a distanza è stata sviluppata con un sistema di trasmissione FSK di codici crittografati su rete commutata per la identificazione dell’utenza. Scegliendo un’architettura a microprocessore abbiamo progettato l’intera sezione Hardware ed il software di controllo, curando in particolare l’aspetto produttivo.
Abbiamo sviluppato un sistema di trasmissione a doppia modulazione fra periferiche comunicanti a 433 MHz e 868 MHz, con dispositivo antiaccecamento, rendendo il sistema non influenzabile da altre trasmissioni sulla stessa portante.
Per ampliamento gamma abbiamo avuto incarico di sviluppare sistemi di trasferimento dati e segnalazioni, mediante rete UMTS a numeri specifici memorizzati nel sistema.
Per un’azienda operante nel settore abbiamo progettato lettori di trasponder passivi con tecnologia RFID ed interfaccia di rete RS485 e/o seriale. L’implementazione di un protocollo di comunicazione proprietario consente il collegamento di più unità ad accesso controllato e raggiunge una distanza massima di lettura pari a 10 cm.